Una nuova categoria di prodotto: ZAYON

Quante volte di fronte alla scelta del lubro-refrigerante ti sei posto la domanda: emulsionabile, semi-sintetico o sintetico?

Incominciamo dalle differenze

  1. Emulsionabile: è costituito abitualmente da un quantitativo di olio base (solitamente minerale) > 40 % ed è un sistema disperso, ottenuto dalla miscela di due fluidi, che non sono solubili tra loro. In questo contesto è fondamentale il ruolo dell'emulgatore per garantire la stabilità dell'emulsione stessa. Solitamente diluiti in acqua presentano un aspetto lattiginoso. I fluidi emulsionabili sono adatti ad operazioni di rettifica e di asportazione truciolo medio-gravose.
     

  2. Semi-sintetico: viene denominato così il fluido che presenta al suo interno una percentuale di olio base inferiore al 40%. La miscela in acqua da origine a una soluzione traslucida. I fluidi semi-sintetici sono adatti ad operazioni di rettifica e di asportazione truciolo medio-leggere.
     

  3. Sintetico: la peculiarità è che non contiene olio minerale, vegetale o animale, ma può contenere una minima percentuale di un lubrificante sintetico. Il prodotto è perfettamente solubile in acqua, formando così una miscela trasparente. I fluidi sintetici sono adatti ad operazioni di rettifica leggere, ma hanno il vantaggio di detergere molto bene il sistema mola-utensile.

Zayon reinventa le categorie dei fluidi MWF miscibili in acqua:

le performance di un emulsionabile unite alla trasparenza e alla detergenza di un fluido sintetico, con quel tocco di chimica verde che ti consente di garantire la salute dell'operatore e un luogo di lavoro, nonché un ambiente, più salubre e pulito.

 

Zayon è il fluido che non c'era. É la rivoluzione dei MWF.

 

Disponibile da Marzo 2021.

#zayon #olioemulsionabile #mtalworking

CONTATTI

Sede Legale

Corso Europa, 24

20010 Inveruno (MI) - Italy​​

Tel: +39 333 3129236

info@lubrinnova.com

  • Black LinkedIn Icon
  • Nero Facebook Icon

© 2020 Lubrinnova S.r.l.